Se fate clic su "Acconsento" utilizziamo cookie non necessari dal punto di vista tecnico (anche cookie di terzi) per potervi mettere a disposizione un'offerta online facile da gestire e per migliorare il nostro servizio e renderlo ancora più interessante per voi. Potete revocare il vostro consenso in ogni momento facendo clic qui. Utilizziamo i cookie tecnici necessari anche se non fate clic su "Acconsento".

Per tenere traccia del vostro comportamento utente CLAAS utilizza anche "Google Analytics". Google elabora i vostri dati d'utilizzo per mettere a disposizione di CLAAS statistiche rese anonime sul vostro comportamento utente.  Google utilizza i vostri dati anche per qualsiasi altro scopo proprio (ad es. creazione di un profilo) e raggruppa i vostri dati insieme a dati di altre fonti. Google potrebbe eventualmente memorizzare i vostri dati fuori dall'Unione Europea, ad es. negli Stati Uniti attraverso Google LLC. Google e le autorità di Stato hanno accesso ai dati.  

Troverete ulteriori dettagli nella parte chiamata "Tutela dei data personali".

Accetto

Comunicati stampa

Nuove caratteristiche per il CARGOS, carro combinato e carro per il trasporto del trinciato.

Con i nuovi accessori introdotti per la stagione 2021, CLAAS estende significativamente la versatilità, produttività e comfort dell’operatore dei suoi carri combinati e carri per trasporto del trinciato.

Comando ISOBUS con il nuovo CEMIS 700
Tutti i modelli nuovi CARGOS con l’allestimento BUSINESS possono essere equipaggiati con il terminale universale CEMIS 700 compatibile ISOBUS. Quest’ultimo sostituisce il terminale di controllo COMMUNICATOR II. Uno schermo touchscreen ad elevato contrasto di 7 pollici con cambio automatico giorno/notte, 10 tasti fisici e uno rotativo per fornire l’ottimale comfort di utilizzo. Ulteriori funzioni includono un input per immagini fino a 2 telecamere compatibili ISO 11783, insieme alle funzioni Aux-O e Aux-N, UT1 e UT2.

Più volume per il CARGOS 8400
Un’altra novità è data dall’estensione delle sponde del carro combinato CARGOS 8400.
Questo aumenta il volume di carico DIN di ulteriori 2,5 m3 fino a 38 m3. Grazie alle comprovate caratteristiche della serie di modelli CARGOS, come i coltelli a doppia lama CLAAS e la loro leggendaria durabilità, il fondo mobile abbassabile idraulicamente, CLAAS è in grado di entrare nel segmento con un veicolo che è sia compatto che estremamente produttivo, adatto alle piccole aziende e ai contoterzisti.

Un’ulteriore alternativa di sterzatura asservita nella serie CARGOS 700
Per i carri da trasporto del trinciato della serie CARGOS 700, in aggiunta alla sterzatura passiva e alla sterzatura elettro-idraulica, CLAAS ora offre anche una sterzatura meccanica-idraulica. Questo significa che sarà possibile montare una sterzatura forzata anche sui modelli CARGOS 700 con allestimento TREND, cosa che era possibile in precedenza soltanto per i modelli con configurazione BUSINESS.

Il sistema di sterzatura forzata meccanica-idraulica opera con il principio dello spostamento tramite uno (nel tandem) o due cilindri principali (nel tridem) sul timone e un’unità idraulica con accumulatore di pressione ad alto volume come protezione dai sovraccarichi. I cilindri principali sono collegati al lato trattore tramite ganci a sfera K50 Scharmüller e ognuno è protetto tramite una robusta lamiera imbullonata. Sono presenti anche dei supporti oscillanti per i cilindri principali. Gli assali sterzanti sono l’ultimo assale, nel caso del tandem, e il primo e l’ultimo assale nel caso del telaio tridem. Durante il lavoro la funzione di sterzatura forzata è svolta dal trattore senza una connessione permanente necessaria. In aggiunta, il sistema opera senza nessun tipo di elettronica. L’operazione meccanica del sistema idraulico permette una protezione ottimale del suolo durante le manovre di retromarcia fornendo un eccellente allineamento di traino sia su terreni pianeggianti che in pendenza.

Il controllo della sterzatura forzata necessita di un trattore con gancio conforme a norma ISO 26402.