Utilizziamo cookies (nostri e di terze parti, ad es. Google Analytics) per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito web e migliorare la nostra offerta di contenuti per l’interesse dell’utente stesso.

Continuando a navigare sul nostro sito vengono creati solo cookie necessari dal punto di vista tecnico, mentre se cliccate su “Accetto” verranno abilitati tutti i cookie (anche quelli a scopi commerciali/di marketing).

Se date il vostro consenso, vi ricordiamo che potete disdirlo in futuro in qualsiasi momento.

Troverete ulteriori dettagli nella parte chiamata "Tutela dei data personali".

Accetto

LEXION 780-740.

Motore e Telaio.

Il concetto di sviluppo delle macchine CLAAS è sinonimo di una ricerca continua di un grado di efficacia che sia ancor più all'avanguardia, di assoluta affidabilità e di una redditività ottimale. Ciò vale naturalmente per tutti gli ambiti di una mietitrebbia CLAAS. Di importanza decisiva è il sistema di trasmissione, le cui prestazioni non si misurano soltanto sulla potenza del motore.

LEXION 700

LEXION 780-740.

Motore e Telaio.

Il concetto di sviluppo delle macchine CLAAS è sinonimo di una ricerca continua di un grado di efficacia che sia ancor più all'avanguardia, di assoluta affidabilità e di una redditività ottimale. Ciò vale naturalmente per tutti gli ambiti di una mietitrebbia CLAAS. Di importanza decisiva è il sistema di trasmissione, le cui prestazioni non si misurano soltanto sulla potenza del motore.

Più riserve di potenza. I motori.

LEXION 700

Connubio di potenza e intelligenza.

I nuovi motori Mercedes-Benz con cilindrata fino a 15,6 l spingono la LEXION a potenza massima con costi ridotti di esercizio. Grazie alle nuove motorizzazioni, tutti i modelli LEXION 700 soddisfano i requisiti delle norme sulle emissioni Stage IV (Tier 4). I modelli di punta LEXION 780 e 770 sono equipaggiati con motori di 15,6 l di cilindrata e dispongono di generose riserve di potenza. Per la LEXION 780 sono a disposizione un massimo di 626 CV. I modelli LEXION 750 e 740 hanno una cilindrata di 10,7 l e sono anche equipaggiati con il DYNAMIC COOLING. Solo la LEXION 760 monta un motore Perkins, che beneficia ovviamente dell'ampia gamma del Servizio assistenza CLAAS.

I fatti.

  • Mercedes-Benz OM 473 LA, 15,6 l (LEXION 780/770)
  • Perkins 2206F, 12,5 l (LEXION 760)
  • Mercedes-Benz OM 470 LA, 10,7 l (LEXION 750/740)
  • Norma sulle emissioni Stage IV (Tier 4)
  • Processo di combustione ottimizzato

  • Processo di combustione ottimizzato
  • Miglioramento delle caratteristiche di funzionamento del motore
  • Coppia elevata
  • Ridotto consumo di carburante
  • Trasmissione ottimale della potenza
LEXION 700

Stage IV (Tier 4) con SCR e EGR.

Tutti i modelli LEXION adempiono alla norma Stage IV (Tier 4) tramite una riduzione catalitica selettiva (SCR: Selective Catalytic Reduction). Questo processo converte gli ossidi di azoto presenti nei gas di scarico in azoto puro e acqua. La soluzione di urea necessaria viene trasportata in un serbatoio separato di 80 l. Inoltre, un ricircolo dei gas di scarico (EGR: Exhaust Gas Recirculation) viene utilizzato per miscelare una parte dei gas di scarico del motore con l'aria esterna aspirata. Ciò riduce le alte temperature di combustione nel motore e impedisce in larga misura la formazione degli ossidi di azoto.

Tecnologia Turbo-Compound per LEXION 780/770.

Per incrementare l'efficienza a pieno carico, il motore di 15,6 l è equipaggiato con una seconda turbina nel flusso di scarico del turbocompressore. L'energia recuperata da questa turbina viene trasmessa al volano del motore aumentando così l'efficienza del 3% (fino a 37 kW). Oltre ad aumentare l'efficienza, questa tecnologia garantisce un'elevata silenziosità di funzionamento e una coppia stabile.

Più intelligenza fredda. DYNAMIC COOLING.

Ora per tutti i modelli LEXION 700.

Tutti i modelli LEXION 700 sono equipaggiati con un rivoluzionario impianto di raffreddamento orizzontale. L'impianto si trova in posizione ottimale: in orizzontale dietro il vano motore. Un grande filtro rotante con un diametro di 1,60 m assicura l'aspirazione costante di sufficiente aria esterna. La pulizia permanente avviene attraverso un sistema automatico di aspirazione della polvere. Il gruppo radiatore di grandi dimensioni dispone di riserve sufficienti per garantire un raffreddamento costante fornendo anche il vantaggio di intervalli di pulizia più lunghi.

Risparmio di carburante grazie all'azionamento variabile del ventilatore.

In tutti i modelli della LEXION, l'azionamento variabile del ventilatore, unico nel settore delle mietitrebbie, regola autonomamente la velocità dei giri del ventilatore in funzione della potenza di raffreddamento necessaria. Si risparmia così potenza effettiva, che viene messa a disposizione delle altre parti della macchina. Un meccanismo intelligente che richiede potenza solo quando è veramente necessaria.

LEXION 700

Costruito con intelligenza: con effetto attivo.

La struttura dell'impianto di raffreddamento consente di ottenere un ideale flusso d'aria. Aspirata dall'alto, l'aria esterna viene convogliata verso il basso attraverso il radiatore; passando attraverso il vano motore viene poi espulsa attraverso le alette di raffreddamento laterali.

Si ottiene così un effetto attivo particolarmente utile: il flusso d'aria impedisce attivamente alla polvere di salire verso l'alto evitando l'imbrattamento del radiatore; svolge praticamente una funzione di pulizia costante. Il vantaggio è duplice: non solo si ha sempre a disposizione un'abbondante quantità di aria di raffreddamento, ma anche gli intervalli di manutenzione risultano più lunghi.

LEXION 700

TERRA TRAC. Più rispetto del suolo in campo.

In tutto e per tutto consolidata anche nell'uso pratico.

Da oltre 20 anni CLAAS offre il proprio sistema di cingolatura TERRA TRAC. Attualmente vengono utilizzate innumerevoli cingolature TERRA TRAC in tutto il mondo. Nella pratica il TERRA TRAC di CLAAS si è dimostrato instancabilmente efficace, anche nelle condizioni di lavoro più difficili.

In breve: la cingolatura TERRA TRAC.

Lavorare con pieno rispetto del suolo evitandone la compattazione significa poter contare, in futuro, su un livello di perdite inferiore durante la raccolta.

  • Larghezza di trasporto di soli 3,29 m (LEXION 760 / 750)
  • Larghezza di trasporto di 3,49 m (LEXION 780 / 770)
  • Rispetto del suolo: pressione sul suolo inferiore del 66 % rispetto a una macchina con ruote
  • Migliore trazione (mais/riso/bagnato/pendenze)
  • Maggiore stabilità sulle pendenze (pendenze laterali)
  • Meno resistenza all'avanzamento, minore slittamento, consumo ridotto di carburante
  • Tempi d'impiego più lunghi, maggiore produttività durante la campagna
  • Perfettamente idoneo ai trasferimenti stradali a 30 o 40 km/h

Le tre diverse altezze del telaio possono essere impostate nel CEBIS, in modo da poter regolare la luce libera della mietitrebbia dal suolo.

LEXION 700

Più manovrabilità. L'assale a 4 snodi.

Quattro snodi: manovrabilità eccezionale.

LEXION: una garanzia nel perseguire attivamente soluzioni sempre nuove. Questo nuovo tipo di costruzione, progettato e brevettato da CLAAS, pone nuovi parametri di riferimento con due straordinari vantaggi: garantisce una manovrabilità illimitata anche con grandi pneumatici fino a 1,65 m di altezza (30") ed assicura una stabilità e una capacità di carico senza pari.

Sulle asperità del terreno in campo, il nuovo assale a 4 snodi reagisce non soltanto come il tradizionale assale oscillante con un moto oscillatorio attorno al punto di sospensione, bensì con un ulteriore movimento laterale. Ciò conferisce all'assale a 4 snodi molta più flessibilità per un raggio di sterzata più contenuto.

Pneumatici da 30" fino a 1,65 m di altezza.

La maggiore superficie d'appoggio consente di ridurre la profondità di penetrazione nella carreggiata. In questo modo il suolo non viene protetto solo con la cingolatura TERRA TRAC sull'assale anteriore, ma anche con pneumatici CLAAS esclusivi da 30" sulle ruote posteriori. - Tamaño de neumáticos 500/85 R 30 - Altura de neumáticos hasta 1,65 m

  • Impianto di regolazione della pressione pneumatici sull'assale posteriore.
    LEXION 700

    Per ottenere una trazione maggiore, l'assale posteriore dei modelli LEXION 780-740 può essere equipaggiato con un impianto di regolazione della pressione pneumatici. L'operatore regola la pressione comodamente dalla cabina tramite il CEBIS. Se il valore desiderato per le modalità "campo" e "strada" è stato memorizzato precedentemente, la pressione verrà automaticamente regolata tramite l'interruttore per la guida su strada.

    In alternativa all'impostazione nel CEBIS, la pressione dei pneumatici può essere modificata anche manualmente in campo tramite un interruttore basculante integrato nel tetto della cabina.

    La diminuzione della pressione pneumatici in campo riduce la compattazione del suolo, minimizza lo slittamento e incrementa la trazione. Su strada, l'adeguamento della pressione consente una maggiore stabilità di guida, una minore usura e un ridotto consumo di carburante.

  • Avanzamento idrostatico.

    Grazie al sistema di comando elettroidraulico la LEXION può essere equipaggiata con il CRUISE PILOT per il controllo automatico dell'avanzamento. Sia in modalità manuale che in modalità automatica, la LEXION può essere guidata come un'autovettura di lusso. Il grande comfort di utilizzo si traduce immediatamente in un incremento delle prestazioni.

    A seconda del modello, per i trasferimenti stradali è possibile selezionare una velocità massima di 20, 25, 30 oppure 40 km/h.

  • Bloccaggio del differenziale.

    In condizioni di terreno molto bagnato, quando si verifica lo slittamento o il pattinamento delle ruote, il bloccaggio del differenziale trasferisce la coppia dalla ruota che slitta, alla ruota con la migliore aderenza al suolo. La maggiore trazione così ottenuta garantisce l'avanzamento anche su terreni bagnati. I modelli LEXION 780 e 770 nella versione a 4 ruote possono essere equipaggiati con il bloccaggio del differenziale.

  • POWER TRAC.

    Basta la semplice pressione di un pulsante per avere a disposizione tutta la potenza della LEXION e spostarsi anche sui terreni più impervi con la massima capacità di trazione e un consumo di carburante ridotto. La trazione integrale lavora in modo affidabile e non richiede manutenzione.

    Il concetto di trasmissione:

    • Aumento della forza di trazione mediante un motore idrostatico centrale montato sull’assale posteriore
    • Trazione integrale attivabile durante l'avanzamento
    • Possibilità di passaggio alla classica trazione a due ruote mediante il disaccoppiamento meccanico della trasmissione alle ruote posteriori per una maggiore efficienza durante i trasferimenti stradali / Maggiore forza di trazione