Utilizziamo cookies (nostri e di terze parti, ad es. Google Analytics) per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito web e migliorare la nostra offerta di contenuti per l’interesse dell’utente stesso.

Continuando a navigare sul nostro sito vengono creati solo cookie necessari dal punto di vista tecnico, mentre se cliccate su “Accetto” verranno abilitati tutti i cookie (anche quelli a scopi commerciali/di marketing).

Se date il vostro consenso, vi ricordiamo che potete disdirlo in futuro in qualsiasi momento.

Troverete ulteriori dettagli nella parte chiamata "Tutela dei data personali".

Accetto

ROLLANT 375 UNIWRAP

Come raccogliere i frutti del proprio lavoro? Meglio se insieme.

Lavorare duro, sopportare e mantenere la pressione: siamo ormai maestri in questo campo. La ROLLANT di CLAAS non è infatti solo un'eccezionale rotopressa, ma piuttosto un collaboratore performante, facile da manovrare, e soprattutto affidabile.

ROLLANT 375 UNIWRAP

Come raccogliere i frutti del proprio lavoro? Meglio se insieme.

Lavorare duro, sopportare e mantenere la pressione: siamo ormai maestri in questo campo. La ROLLANT di CLAAS non è infatti solo un'eccezionale rotopressa, ma piuttosto un collaboratore performante, facile da manovrare, e soprattutto affidabile.

Concetto UNIWRAP.

Dobbiamo avvolgere al vostro posto?

  • Risparmiare tempo prezioso: la piattaforma basculante e l'avvolgitore più veloci sul mercato
  • Operazione gestibile tramite terminale (COMMUNICATOR II in cabina o CLAAS MEDIUM TERMINAL II direttamente sull'avvolgitore)

Avvolgimento perfetto.

Con due bracci avvolgitori da 750 mm, la UNIWRAP avvolge saldamente sei strati di pellicola intorno alla balla, con una sovrapposizione del 52%: in 23 secondi per le macchine della serie 400, in 35 secondi nella serie 300. L'avvolgitore termina l'imballaggio sempre prima della pressa, e quindi la ROLLANT può avanzare a piena potenza nonostante l'avvolgitore. La pellicola viene preallungata di serie del 67%, e dell'82% in opzione: con questa tensione aderisce perfettamente alle balle. Con una tensione all'82% si riduce il consumo di pellicola, si hanno a disposizione maggiori riserve di pellicola e i costi di gestione risultano inferiori.

Trasferimento corretto della balla.

La struttura compatta della combinazione pressa-avvolgitore UNIWRAP è la base per un trasferimento veloce e sicuro della balla. Esso avviene in 12 secondi per la serie 400 e in 15 secondi per la serie 300, dall'apertura del portellone posteriore fino alla sua chiusura. Le lamiere di centraggio laterali assicurano un percorso perfetto delle balle anche su terreni in pendenza. La piattaforma basculante solleva in modo sicuro la balla sulla piattaforma di imballaggio, inclinata in direzione della camera di pressatura, dove la balla viene guidata da quattro grandi rulli di supporto.

Posizionamento perfetto.

Con il posizionatore le balle avvolte vengono depositate sul lato anteriore sinistro durante lo scarico. In questo punto lo strato di pellicola è generalmente più spesso e si riescono ad evitare danni alla pellicola causati dalle dure stoppie. Per il trasporto il posizionatore delle balle Bale Twister viene sollevato idraulicamente, cosicché la lunghezza complessiva dell'UNIWRAP rimane invariata durante i trasferimenti stradali.