Utilizziamo cookies (nostri e di terze parti, ad es. Google Analytics) per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito web e migliorare la nostra offerta di contenuti per l’interesse dell’utente stesso.

Continuando a navigare sul nostro sito vengono creati solo cookie necessari dal punto di vista tecnico, mentre se cliccate su “Accetto” verranno abilitati tutti i cookie (anche quelli a scopi commerciali/di marketing).

Se date il vostro consenso, vi ricordiamo che potete disdirlo in futuro in qualsiasi momento.

Troverete ulteriori dettagli nella parte chiamata "Tutela dei data personali".

Accetto

ARION 460 - 410

Fatta apposta per voi. La cabina.

Con i modelli dell'ARION 400 CLAAS propone una generazione di cabina completamente nuova anche nella classe di trattori a 4 cilindri media e superiore che soddisfa tutte le esigenze. La cabina è stata sviluppata con la collaborazione degli agricoltori di tutta Europa e, nella versione PANORAMIC, offre una sensazione unica in termini di spazio e visibilità.

ARION 400

ARION 460 - 410

Fatta apposta per voi. La cabina.

Con i modelli dell'ARION 400 CLAAS propone una generazione di cabina completamente nuova anche nella classe di trattori a 4 cilindri media e superiore che soddisfa tutte le esigenze. La cabina è stata sviluppata con la collaborazione degli agricoltori di tutta Europa e, nella versione PANORAMIC, offre una sensazione unica in termini di spazio e visibilità.

ARION 400

Molto più di una semplice postazione di lavoro. Le cabine.

La comodità aumenta la produttività.Le cabine a 6 montanti.

Le giornate di un operatore sono spesso molto lunghe. Per proteggere la loro salute devono disporre di una postazione di lavoro appropriata, che possa essere adeguata in modo flessibile anche alla vasta gamma di impieghi del trattore. La cabina a 6 montanti consente di lavorare comodamente, soddisfacendo anche le richieste di operatori molto esigenti - con un'ottima visibilità, la massima protezione e un comfort elevato:

  • Ampio parabrezza anteriore in monoblocco
  • Sei montanti stretti per una visuale a 360°
  • Porte con un ampio angolo di apertura che, grazie alla struttura a 6 montanti, sporgono poco dal trattore anche in posizione aperta.
  • Comodo accesso al trattore su entrambi i lati
  • Tutte le versioni di cabina sono conformi alla normativa FOPS (Falling Object Protective Structure) per proteggere dalla caduta di oggetti dall'alto.
  • Design spazioso della cabina per una maggiore libertà di movimento
  • Colonna dello sterzo regolabile facilmente premendo un pedale
  • Vano refrigerato sotto il sedile di cortesia
  • Botola trasparente nel tetto per cabina a tetto basso e alto
ARION 400
  1. Cabina PANORAMIC, da 2,61 m
  2. Cabina a tetto alto, da 2,61 m
  3. Cabina con tetto basso, da 2,50 m
  • Quattro varianti di cabina.

    Per il nuovo ARION 400 sono disponibili quattro diverse varianti di cabina. Scegliete semplicemente la soluzione più adatta alle vostre esigenze:

    • Cabina PANORAMIC con vetro anteriore monoblocco fino alla botola trasparente nel tetto per un'eccellente visuale e con un'altezza minima totale di 2,61 m.
    • Cabina a tetto alto con botola o botola trasparente nel tetto e un'altezza minima di 2,61 m
    • Cabina a tetto basso con  botola trasparente nel tetto e un'altezza minima totale di 2,50 m
    • Cabina a 5 montanti1 con botola o botola trasparente nel tetto, ampio vetro laterale in policarbonato, ininterrotto e infrangibile, con un'altezza totale minima di 2,77 m, ideale per l'impiego nell'amministrazione comunale

    1Disponibile solo per l'ARION 450, 440 e 420

  • Ottima visuale con la cabina PANORAMIC.

    Ideale per tutti i lavori con il caricatore frontale: il campo visivo ininterrotto copre un angolo di 90° dal sedile dell'operatore. Questa struttura eccezionale della cabina non prevede fastidiosi montanti che ostacolano la visuale, e offre un alto grado di sicurezza e comfort. Il vetro anteriore copre una superficie di 2,41 m2 dal pavimento della cabina fino al tetto e assicura una visuale perfetta.

Una cabina perfetta. Equipaggiamento.

Un cliente, una cabina, un trattore.

Ogni cliente ha esigenze specifiche e desidera disporre del trattore che più si adatta alle sue necessità. CLAAS ha sviluppato pertanto tre varianti di allestimento standard, CIS e CIS+. Con questi tre allestimenti, molte altre opzioni addizionali e le quattro versioni di cabina troverete anche voi l'ARION 400 più adatto alla vostra azienda.

  • Allestimento standard
    ARION 400

    NOVITÀ: standard elevato. Semplicemente buono.

    Nel versione base l'ARION è dotato di distributori meccanici (2) e gestione della trasmissione sul multipad (1) nella console destra. Tra le molte altre possibilità di allestimento potete scegliere l'opzione che più si adatta alle vostre esigenze: la gestione della trasmissione HEXASHIFT per molti impieghi su strada o FLEXIPILOT se lavorate spesso con il caricatore frontale. Concentrata sull'essenziale.

  • Allestimento CIS
    ARION 400

    NOVITÀ: CIS. Semplicemente di più.

    L'allestimento CIS è la soluzione ideale se, con distributori meccanici (2), desiderate disporre di maggiori possibilità di regolazione dell'ARION 400. La leva multifunzione (1) integrata nel bracciolo offre un alto comfort di comando. Con il display CIS (3) e l'ulteriore display della trasmissione (4) potete vedere sempre tutte le impostazioni. Con l'allestimento CIS potete ricevere anche due distributori elettronici, che potrete utilizzare per il comando del caricatore frontale, del sollevatore anteriore o di un distributore supplementare nella parte posteriore.

  • Allestimento CIS+
    ARION 400

    NOVITÀ: CIS. Semplicemente tutto.

    Il CIS+ con leva multifunzione (1) e distributori elettronici (2) si distingue per l'elevato comfort e il design intuitivo. Nonostante la piacevole semplicità, mette a disposizione tutte le funzioni necessarie e le funzioni automatiche utili per lavorare in modo efficiente e senza sforzo. Il display a colori CIS da 7" (3), integrato nel montante A, riunisce tutte le possibilità di visualizzazione e regolazione della trasmissione, dei distributori elettronici, dei tasti funzione e della gestione delle manovre a fondo campo CSM. L'allestimento CIS+ soddisfa ogni esigenza.

ARION 400

Tutto in una mano. Leva multifunzione e multipad.

La leva multifunzione.

La leva multifunzione, di nuova concezione, rende più facile e comoda la gestione della trasmissione, del caricatore frontale, del sollevatore posteriore e dei distributori. Dovrete quindi adoperare la mano sinistra soltanto per cambiare direzione. Il braccio destro poggia comodamente sul bracciolo mentre voi eseguite tutte le funzioni più utilizzate del vostro ARION 400. Il bracciolo può essere spostato in altezza e longitudinalmente per adeguarlo alle esigenze dell'operatore. Inoltre, la funzione a 4 vie della leva multifunzione consente di comandare a richiesta due distributori contemporaneamente: sia tramite la funzione FLEXPILOT a comando idraulico per il caricatore frontale, sia tramite la funzione ELECTROPILOT per diversi distributori elettronici, come il caricatore frontale, il sollevatore anteriore o i distributori posteriori. Tutto a portata di mano.

La leva multifunzione in sintesi:

  1. Interruttore per gestire le marce sotto carico e le gamme della trasmissione QUADRISHIFT o HEXASHIFT
  2. Attivazione della funzione ELECTROPILOT della leva multifunzione
  3. Commutazione dei distributori elettronici della leva multifunzione
  4. Manovra di fondo campo
  5. Memoria regime motore o Tempomat
  6. Sollevatore posteriore o tasti funzione F1 / F2
  7. Tasti funzione F3 / F4
  8. Comando dei distributori ELECTROPILOT o FLEXPILOT
  9. Comando dei distributori ELECTROPILOT o FLEXPILOT
ARION 400

Tutto sotto controllo.

Per innestare tutte le marce in avanti e indietro basta azionare con un dito l'interruttore a due posizioni sulla leva multifunzione, senza premere il pedale della frizione:

Livello (blu): aumentare e diminuire le marce sotto caricoLivello (verde): aumentare e diminuire le gamme

ARION 400

Livello (blu) e contemporaneamente pulsante (arancione): funzione inversore REVERSHIFT

Console di comando destra.

Il multipad.

Il multipad riunisce tutte le principali funzioni in un pannello di comando compatto sulla console laterale destra. Il design ergonomico consente di tenere la mano in una comoda posizione. In questo modo l'ARION 400 può essere manovrato facilmente anche a fondo campo.

ARION 400

Il multipad in sintesi:

  1. Pulsanti "+" e "-" per gestire le marce sotto carico e le gamme della trasmissione QUADRISHIFT o HEXASHIFT
  2. Memoria regime motore o tempomat C attivazione dell'automatismo d'innesto QUADRACTIV o HEXACTIV
  3. Sollevatore posteriore E attivazione automatismo di guida GPS PILOT
  4. Acceleratore manuale
  5. Cursore di limitazione abbassamento del sollevatore posteriore
ARION 400

Console laterale perfetta ed ergonomica.

Il punto di partenza per un lavoro efficiente e rilassato: la console laterale è il risultato di lunghe analisi delle sequenze di lavoro in cabina. Le funzioni principali sono tutte raggruppate sul multipad e sulla leva multifunzione:

  1. Distributori elettronici o meccanici
  2. Pannello di comando funzioni principali
  3. Innesto elettronico per gamme superriduttore
  4. Interruttore principale (idraulica, sistema di guida, batteria)
  5. Pannello di comando
  6. Attivazione presa di forza anteriore e posteriore
  7. Multipad
ARION 400

Tutto in ordine.

Gli interruttori per la regolazione elettronica del sollevatore e la pre-selezione della velocità delle prese di forza sono posizionati sul montante B a destra. È così possibile accedere direttamente ai comandi durante il lavoro e, gettando uno sguardo all'indietro, si può ottimizzare la registrazione elettronica del sollevatore. Due tasti supplementari per il sollevamento e abbassamento del sollevatore posteriore facilitano inoltre l'accoppiamento degli attrezzi:

  1. Pre-selezione della velocità delle prese di forza
  2. Comandi del sollevatore posteriore
  3. Indicatore stato sollevatore posteriore
  4. Impostazioni della regolazione elettronica del sollevatore posteriore
ARION 400

Comfort e prestazioni ad alto livello. I distributori elettronici.

L'allestimento dell'ARION 400 CIS+ con impianto idraulico load sensing e distributori elettronici introduce nuovi standard di riferimento. Fino a cinque distributori elettronici proporzionali possono essere comandati tramite la leva multifunzione e fino a due interruttori a levetta nella console laterale. La portata e il comando a tempo possono essere programmati velocemente nel CIS. Spingendo a fondo gli interruttori a levetta si attiva il comando a tempo o il flusso contino della valvola. Se l'interruttore non viene spinto fino in fondo, il comando avviene in modo proporzionale.

ARION 400

Sempre ben informati. Il CIS.

Il CLAAS INFORMATION SYSTEM (CIS) a colori.

Il moderno design del display a colori da 7" del CIS nel montante A mette a disposizione dell'operatore informazioni esaustive sulla trasmissione, sui distributori elettronici e sui tasti funzione. Nel display a colori del CIS le impostazioni sono visualizzate nella parte inferiore del display. La struttura logica dei menu e le chiare icone consentono di navigare nei menu con estrema facilità.

ARION 400

Il CLAAS INFORMATION SYSTEM (CIS).

Con questo tipo di allestimento il display del CIS è integrato nel cruscotto. Grazie al menu autoesplicativo e alle icone anche gli operatori meno esperti possono eseguire facilmente la regolazione più indicata. Il display della trasmissione addizionale sul montante A raggruppa tutte le informazioni sulla trasmissione. Su entrambe le versioni le impostazioni possono essere eseguite facilmente tramite il pomello rotante e il tasto Escape sul volante.

Le seguenti funzioni possono essere impostate tramite il CIS:

  • Marcia di avviamento e di partenza della trasmissione
  • Punti di innesto marcia dell'automatismo HEXACTIV o QUADRACTIV
  • Progressione dell’inversore REVERSHIFT
  • Rapporto di marcia avanti/indietro
  • Registrazione di tempo e portata dei distributori elettronici
  • Funzioni del computer di bordo come: superficie lavorata, consumo carburante, prestazioni sull’unità di superficie
  • Indicazione degli intervalli di manutenzione

Display CIS standard e display della trasmissione sul montante A

  1. Marcia attualmente innestata
  2. Marcia manovra a fondo campo selezionata
  3. Limitazione automatismo HEXACTIV o QUADRACTIV
  4. Modalità operativa HEXACTIV o QUADRACTIV
  5. Selezione modalità Campo o Trasferimento
  6. Marcia avanti e retromarcia separate (cambio marcia automatico al cambio di direzione)
  7. Direzione di avanzamento o trasmissione sul neutro
  8. Stato sollevatore posteriore e distributori
  9. Assegnazione dei tasti funzione
  10. Menu di impostazione
ARION 400

Lavorare rilassati.CSM e sterzo dinamico.

CLAAS SEQUENCE MANAGEMENT (CSM).

La gestione delle manovre a fondo campo CSM esegue tutte le manovre a fondo campo al vostro posto. Vi basta premere un pulsante e il sistema svolge tutte le funzioni memorizzate in precedenza. Il CSM offre:

  • Memorizzazione fino a quattro sequenze
  • Attivazione, conclusione anticipata o interruzione delle sequenze
  • Visualizzazione delle sequenze sul display a colori del CIS
ARION 400

È possibile combinare le seguenti funzioni nella sequenza preferita:

  • Distributori con regolazione della portata e del tempo
  • Doppia trazione, bloccaggio differenziale e sospensione assale anteriore
  • Sollevatore anteriore e posteriore.
  • Manovra di fondo campo
  • Presa di forza anteriore e posteriore
  • Memoria regime motore
  • Automatismo HEXACTIV o QUADRACTIV

Facili da memorizzare ed eseguire.

Le sequenze vengono memorizzare in continuo. L'operatore può seguire passo-passo la creazione di una sequenza sul display a colori del CIS grazie a simboli intuitivi. Durante l'attivazione di una sequenza è possibile interromperla temporaneamente e riprenderla poi premendo semplicemente un pulsante.

ARION 400

Sterzo dinamico.

Lo sterzo dinamico di CLAAS consente di adeguare il rapporto di trasmissione tra il volante e l'angolo di sterzo dell'assale anteriore in funzione delle esigenze dell'operatore. L'operatore può scegliere tra due modalità automatiche e una modalità manuale sul display a colori del CIS.

Le due modalità automatiche assistono l'operatore variando il grado del rapporto di trasmissione in funzione della velocità di avanzamento o dell'angolo di sterzo attuale. Il sistema può quindi adeguarsi a tutte le esigenze.

Nella modalità in funzione dell'angolo di sterzo il rapporto di trasmissione durante l'avanzamento in linea retta viene ridotto considerevolmente, consentendo una maggiore sensibilità di sterzata. Lo sterzo reagisce sempre più velocemente via via che l'operatore gira il volante. Questa modalità è indicata, ad esempio, per lavorare con il caricatore frontale, perché l'operatore può manovrare con una maggiore sensibilità e rapidità.

Nella modalità in funzione della velocità il rapporto di trasmissione viene ridotto proporzionalmente quando la velocità di avanzamento supera i 10 km/h. Questa modalità è particolarmente vantaggiosa quando si lavora sul campo, ad esempio, si può eseguire la manovra di fondo campo in modo più facile e rapido. Il rapporto di trasmissione viene ridotto nuovamente per assicurare un avanzamento ottimale in linea retta.

Nella modalità manuale il rapporto tra la rotazione del volante e l'angolo di sterzo varia in funzione dei quattro livelli di assistenza regolabili.

ARION 400

Ergonomia e comfort per condizioni di lavoro eccellenti.

Comoda e sicura - Sin dall'inizio.

La soluzione a 6 montanti della cabina consente un ampio angolo di apertura della porta con uno sbalzo minimo. Ciò non solo facilita l'accesso alla cabina, ma evita anche di danneggiare la porta. Grazie alla protezione antisporco dei gradini e alle stabili impugnature si è sempre certi di lavorare in piena sicurezza sia sul campo che in azienda.

ARION 400

Comfort di prima classe.

Grazie a numerosi dettagli l'ARION 400 offre il miglior ambiente di lavoro durante le lunghe giornate in campo. Nei numerosi portaoggetti trovano sempre posto il cellulare o i vari documenti. Sotto il sedile di cortesia è disponibile un vano refrigerato che può contenere due bottiglie da 1,5 l e alcuni spuntini. Una soluzione ideale per la pausa di mezzogiorno.

ARION 400

Funzionale e pensata nei minimi dettagli.

Premendo il piccolo pedale nella parte inferiore della colonna dello sterzo, si può spostare verso l'alto l'intera colonna, ottenendo più spazio per salire e scendere agevolmente dal trattore. Si può inoltre regolare la posizione ideale durante il lavoro. L'altezza del volante può essere regolata mediante una leva addizionale sulla colonna dello sterzo. Il cruscotto resta sempre ben visibile perché è integrato nella colonna e quindi si sposta con essa.

ARION 400

Comfort di lavoro.

L'ARION 400 offre di serie un potente impianto di riscaldamento con controllo costante del ventilatore. Su richiesta è naturalmente disponibile anche un climatizzatore manuale o automatico. Inoltre, l'impianto di ventilazione può essere dotato di predisposizione per l'adempimento della categoria 3 (a norma EN 15695) per la distribuzione di antiparassitari. In relativo filtro al carbone attivo è disponibile presso il concessionario CLAAS.

ARION 400

Il comodo sedile di cortesia è imbottito e rivestito con un tessuto facile da pulire.

ARION 400

Nella cabina sono disponibili prese elettriche e per il collegamento di terminali compatibili ISOBUS.

ARION 400

Pratico scomparto portadocumenti nella console laterale destra.

  • Sospensione dell'assale anteriore PROACTIV. Un comfort massimo automatico.
    ARION 400

    La sospensione di ogni singola ruota e un'escursione di 90 mm assicurano un comportamento di guida ottimale. Adeguandosi al carico del trattore la sospensione resta automaticamente in posizione centrale. Anche gli spostamenti del carico dovuti a frenata o manovre di inversione vengono compensati adeguatamente.

  • Smorzatori di vibrazioni davanti e dietro.
    ARION 400

    Pesanti attrezzi di lavoro montati sulla parte anteriore e posteriore sottopongono a forti sollecitazioni il trattore e l'operatore. Per compensare i picchi di carico durante i trasferimenti e con attrezzature sollevate nelle manovre di fondo campo, il sollevatore frontale e posteriore sono dotati entrambi di uno smorzatore di oscillazioni.

  • Maggior comfort grazie alla sospensione della cabina.
    ARION 400

    La sospensione meccanica a 2 punti della cabina, disponibile per l'ARION 460-430 offre un maggior comfort in tutte le situazioni. Il sistema di ammortizzazione è completamente privo di manutenzione. In combinazione con la sospensione dell'assale anteriore PROACTIV, l'ARION 400 soddisfa anche gli agricoltori più esigenti.

  • Sospensione a bassa frequenza. Il sedile premium.
    ARION 400

    La serie di sette sedili dei produttori Sears e Grammer comprende anche un sedile girevole d'alta qualità con sospensione pneumatica a bassa frequenza:

    • Regolazione automatica degli ammortizzatori in base al peso dell'operatore
    • Il telaio girevole del sedile facilita il controllo degli attrezzi portati