JAGUAR 870-840

Sistema di trinciatura

Intuitivo, preciso e pratico.

  • Qualità costante di trinciatura
  • Ridotto consumo di carburante
  • Elevata capacità produttiva

JAGUAR 870-840

Sistema di trinciatura

Intuitivo, preciso e pratico.

  • Qualità costante di trinciatura
  • Ridotto consumo di carburante
  • Elevata capacità produttiva

Produzione massima con consumo minimo di energia.

Lineare e veloce. Il flusso di prodotto.

Un flusso di prodotto ottimale contribuisce in modo significativo alle prestazioni lavorative quotidiane. Il prodotto raccolto scorre senza deviazioni in modo lineare attraverso l'intera macchina. È indifferente che si lavori sull'erba senza il CORN CRACKER o sull'insilato di mais con il CORN CRACKER. Durante i vari passaggi, il prodotto viene costantemente accelerato, la disposizione a V dei coltelli e le pale dell'acceleratore provvedono a centrarlo. Il risultato si traduce in prestazioni massime con un fabbisogno minimo di energia, che garantisce anche un'elevata sicurezza di esercizio. Ancora una volta, la JAGUAR dà prova della propria efficacia con risultati sorprendenti, misurati in termini di consumo di carburante in l/t.


STOP ROCK, rilevatore di sassi.

L'introduzione.

La trasmissione dei rulli di introduzione della JAGUAR è estremamente potente. Le lunghezze di taglio possono essere registrate su sei livelli, a seconda delle esigenze. Robusti rulli di precompressione assicurano un flusso di prodotto ottimale. Spranghe di usura supplementari riducono i consumi.


Preciso e collaudato.

Tamburo di trinciatura V-CLASSIC.

Disposizione a V dei coltelli.

L'efficacia del tamburo di trinciatura della JAGUAR largo 750 mm è straordinaria. La disposizione a V dei coltelli realizza un taglio in trazione, tipo a forbice, con un fabbisogno minimo di energia. Inoltre, il foraggio viene convogliato verso il centro; ciò riduce l'usura e le perdite dovute all'attrito sulle pareti della cassa del tamburo.

  • Costruzione robusta
  • Fabbisogno minimo di potenza
  • Elevata capacità produttiva
  • Ottima qualità di trinciatura
  • Scarico eccellente

INTENSIV CRACKER M.

Corn cracker.

Crescono le esigenze in fatto di flessibilità. Oltre al collaudato INTENSIV CRACKER M (M = Medium, con diametro dei rulli di 196 mm), CLAAS mette a disposizione il versatile MULTI CROP CRACKER.

Il MULTI CROP CRACKER (MCC) si distingue per la sua struttura robusta e per la cassa perfettamente sigillata. Il suo più grande vantaggio si riscontra nelle flessibili possibilità d'impiego. I rulli possono essere velocemente sostituiti con altri rulli grazie alla loro straordinaria accessibilità. Il concetto MCC è proposto in due modelli: il modello MCC CLASSIC M (M = Medium, con un diametro dei rulli di 196 mm) fino a una potenza motore di 585 CV e il modello MCC CLASSIC L (L = Large, con un diametro dei rulli di 250 mm) disponibile a richiesta anche per la JAGUAR 870 con 585 CV.

JAGUAR 900

Dosaggio di precisione con l'App additivi per insilato CLAAS.

A seconda dell'additivo per insilato e del prodotto, l'app aiuta l'operatore a individuare le regolazioni ottimali per l'aggiunta dell'additivo al fine di raggiungere con il volume del serbatoio e il dosaggio l'obiettivo giornaliero. Basta immettere i dati dell'additivo per insilato consigliati dal produttore e i parametri della JAGUAR, e l'app calcola direttamente il giusto dosaggio per il prodotto e il processo di raccolta. L'App additivi per insilato è disponibile sia per Android che per Apple tramite CLAAS Connect.

Download App

CLAAS Calculadora de ensilado. App de CLAAS Connect.


Dinamico e perfettamente accessibile.

L'acceleratore di lancio.

Risparmio di energia in fase di accelerazione.

Sulla JAGUAR l'acceleratore occupa una posizione ideale, così da poter svolgere alla perfezione il proprio compito: accelerare il flusso di prodotto e convogliarlo in modo sicuro. Le pale dell'acceleratore disposte a V centrano il flusso di prodotto; ciò riduce l'usura sulle pareti laterali del collettore di lancio. Poiché il flusso di prodotto mantiene invariata la propria direzione, il fabbisogno di energia è minimo.

Con foraggi pesanti, la distanza tra l'acceleratore e la parete posteriore può essere aumentata a comando idraulico fino a 10 mm. Ciò riduce enormemente il fabbisogno di energia. Se ad es. l'erba molto secca richiede un'elevata potenza di lancio, la distanza deve essere minima. Questa regolazione può essere effettuata nel CEBIS anche durante l'avanzamento e può essere automatizzata nella modalità di avvio della trinciatura.


Qualità elevata dell'insilato.

Sistema di additivi per insilato.

I sistemi intelligenti della JAGUAR sono alla base dell'eccellente qualità dell'insilato: con gli additivi dosati con precisione (0,5 l/t - 2 l/t (con 200 t/h)) di un serbatoio da 375 l o altamente concentrati, prelevati da un serbatoio ACTISILER 37.

La percentuale di sostanza secca determinata dal sensore di prossimità ad infrarossi (NIR) serve come riferimento per la regolazione della lunghezza di taglio e della quantità di additivo.

Tubo di lancio. Costruzione modulare.

Il tubo di lancio si distingue per la sua grande robustezza e per il peso ridotto. Il flusso di prodotto concentrato può essere indirizzato in modo più sicuro minimizzando le perdite di foraggio. La struttura modulare consente un adeguamento rapido alle diverse larghezze di lavoro. Le due estensioni (M / L) assicurano impieghi ottimali fino a una larghezza di lavoro di 7,5 m. La parete posteriore del tubo di lancio è completamente imbullonata, cosicché le lamiere posteriori fungono anche da lamiere di usura.

OPTI FILL. Un comfort di comando ineguagliabile.

Con OPTI FILL, il comando ottimizzato del tubo di lancio, il riempimento del mezzo di trasporto è estremamente facile. L'ampio angolo di brandeggio fino a 225° consente una visibilità ottimale sulle operazioni di carico. Con il brandeggio del tubo, il deflettore viene orientato automaticamente consentendo il riempimento del mezzo in linea parallela rispetto alla direzione di avanzamento. Due posizioni finali memorizzate del tubo facilitano il brandeggio a fondo campo, ad es. quando la macchina lavora su e giù lungo un lato del campo. Inoltre, premendo un pulsante è possibile portare il tubo automaticamente in posizione di trasporto.

AUTO FILL. Mira sicura, ora anche dal retro.

AUTO FILL. Riempimento automatico dei mezzi di trasporto.

AUTO FILL si basa sul principio dell'analisi fotografica digitale 3D. Il sistema gestisce il comando del tubo di lancio.

NOVITÀ: AUTO FILL "lato/retro".

Con la funzione AUTO FILL "lato/retro", oltre allo scarico laterale è anche possibile effettuare uno scarico automatizzato dalla trincia a un veicolo di trasporto che avanza dietro di essa. Una funzione molto utile in fase di avvio della trinciatura o per le aperture in mezzo a una parcella. Nella modalità di avvio della trinciatura potete scegliere comodamente se effettuare lo scarico dai lati o dal retro della trincia. Durante il riempimento automatico dal retro l'operatore dovrà soltanto impostare il punto di impatto del getto di prodotto sul rimorchio.