Utilizziamo cookies (nostri e di terze parti, ad es. Google Analytics) per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito web e migliorare la nostra offerta di contenuti per l’interesse dell’utente stesso.

Continuando a navigare sul nostro sito vengono creati solo cookie necessari dal punto di vista tecnico, mentre se cliccate su “Accetto” verranno abilitati tutti i cookie (anche quelli a scopi commerciali/di marketing).

Se date il vostro consenso, vi ricordiamo che potete disdirlo in futuro in qualsiasi momento.

Troverete ulteriori dettagli nella parte chiamata "Tutela dei data personali".

Accetto

Storia dell'azienda

La storia del successo di CLAAS.

Molte aziende hanno una storia – alcune hanno scritto la storia. Esistono solo pochissime aziende che hanno influito in modo così duraturo sul progresso dell'agricoltura internazionale, come lo ha fatto l'azienda di Harsewinkel.

Storia dell'azienda

La storia del successo di CLAAS.

Molte aziende hanno una storia – alcune hanno scritto la storia. Esistono solo pochissime aziende che hanno influito in modo così duraturo sul progresso dell'agricoltura internazionale, come lo ha fatto l'azienda di Harsewinkel.

1913.1929: tutto iniziò con l'annodatore.

1913

August Claas fonda a Clarholz-Heerde un'azienda propria per la produzione e la riparazione di legatrici per paglia. In data 7 giugno 1913 comunicava brevemente all'ufficio competente di Herzebrock: «Dall'8 aprile 1913 svolgo per mio conto un'attività commerciale. Do lavoro a 2 fabbri, a 1 manovale, e produco legatrici per paglia».

1914

Franz jun. e Bernhard Claas entrano a far parte dell'azienda. Nel gennaio del 1914 comunicano all'ufficio competente che «l'azienda proseguirà la propria attività sotto la ragione sociale Gebr. Claas». Theo, il quarto fratello, diventerà socio dell'impresa famigliare nel 1935.

I fratelli Claas intorno al 1950 d.s.a d.: Theo, Franz, August e Bernhard

La vecchia fabbrica di mattoni a Harsewinkel

1919

Il 7 luglio 1919 i fratelli Claas rilevano una vecchia fabbrica di mattoni in disuso nella Münsterstraße a Harsewinkel e la trasformano in una fabbrica di macchine agricole. La vecchia ciminiera della fabbrica di mattoni sovrasta ancora oggi i tetti della sede principale di Harsewinkel.

Il becco annodatore brevettato con labbro superiore mobile

1921

CLAAS costruisce il suo primo apparato annodatore per legare in modo razionale la paglia. La giovane impresa riceverà numerosi brevetti per l'apparato annodatore, tra cui, nel 1923 il brevetto per l'annodatore con labbro superiore mobile che diventerà in seguito il logo dell'azienda.

1924

L'annodatore CLAAS brevettato viene premiato con la grande medaglia d'argento della DLG nel corso della 30° esposizione della DLG (società agricola tedesca) ad Amburgo.

Pietre miliari CLAAS