Utilizziamo cookies (nostri e di terze parti, ad es. Google Analytics) per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito web e migliorare la nostra offerta di contenuti per l’interesse dell’utente stesso.

Continuando a navigare sul nostro sito vengono creati solo cookie necessari dal punto di vista tecnico, mentre se cliccate su “Accetto” verranno abilitati tutti i cookie (anche quelli a scopi commerciali/di marketing).

Se date il vostro consenso, vi ricordiamo che potete disdirlo in futuro in qualsiasi momento.

Troverete ulteriori dettagli nella parte chiamata "Tutela dei data personali".

Accetto

Storia dei prodotti

La storia del successo di CLAAS.

Da quando iniziò nel 1913 con la produzione di legatrici per paglia, l'azienda CLAAS è divenuta una marca importante nella tecnologia delle macchine agricole ed è nota in tutto il mondo. Scoprite i prodotti che hanno fatto di CLAAS l'impresa di oggi.

Storia dei prodotti

La storia del successo di CLAAS.

Da quando iniziò nel 1913 con la produzione di legatrici per paglia, l'azienda CLAAS è divenuta una marca importante nella tecnologia delle macchine agricole ed è nota in tutto il mondo. Scoprite i prodotti che hanno fatto di CLAAS l'impresa di oggi.

La LEXION fino ad  oggi

1995 - 2004

La serie LEXION 400: una pietra miliare nella costruzione di mietitrebbie

Con la grande mietitrebbia LEXION 480 si ottennero nuove prestazioni elevate. CLAAS combinò per la prima volta il sistema di trebbiatura APS con un sistema di separazione della granella residua rivoluzionario (ROTO PLUS). Con questa macchina CLAAS variò per la prima volta anche il diametro tradizionale del battitore di 450 mm. La LEXION 480 fu la prima mietitrebbia CLAAS ad essere dotata di un battitore di 600 mm di diametro. Altri componenti per aumentarne il rendimento completarono le macchine LEXION. Furono dotate anche di una cabina completamente rinnovata che offriva un maggior comfort all'operatore. Il computer di bordo CEBIS integrato svolgeva inoltre una grande quantità di operazioni, facilitando il compito dell'operatore. I sistemi di guida GPS PILOT e LASER PILOT furono un notevole passo avanti nello sviluppo, poiché rendevano molto più facile comandare la mietitrebbia, consentendo all'operatore di concentrasi sull'intero andamento del lavoro.

Qui potete scaricare l'opuscolo

2000 – 2009

MEDION: conveniente, flessibile, universale

Sulla scia della serie DOMINATOR con sistema trebbiante convenzionale CLAAS lanciò la MEDION per la raccolta del 2002. La MEDION si distingueva per la sua grande flessibilità, che ne consentiva l'utilizzo anche su parcelle di piccole dimensioni e per raccogliere ogni tipo di prodotto, dalle fave al trifoglio. La MEDION era destinata essenzialmente ad aziende che non volevano rinunciare ad una meccanizzazione propria o che volevano utilizzare la mietitrebbia insieme ad altre aziende per sfruttare al meglio la macchina.

Qui potete scaricare l'opuscolo

2003 – 2010

La serie LEXION 500: una classe a se stante

Nel 2003 CLAAS presentò la nuova serie LEXION 500 sotto il titolo «LEXION - NEXT GENERATION». Moltissime innovazioni tecniche assicuravano un aumento delle prestazioni del modello. Le novità comprendevano la possibilità di regolare elettricamente le superfici di separazione, la funzione d'arresto immediato delle piattaforme di taglio e il cosiddetto GRAINMETER che indica il volume e la composizione del recupero sullo schermo del CEBIS.

Qui potete scaricare l'opuscolo

2005 - 2010

LEXION 600: la definizione di una nuova classe

Il modello top di gamma LEXION 600 fu lanciato sul mercato nel 2005. Con prestazioni ancora migliorate era considerata la mietitrebbia più potente al mondo. In effetti, in condizioni favorevoli, questa macchina poteva raccogliere 60 - 70 tonnellate di grano in un'ora. Teoricamente il raccolto di una giornata copriva il fabbisogno di pane di una città di 350.000 abitanti. Con la LEXION 600 CLAAS conquistava il mercato europeo con una mietitrebbia di dimensioni e prestazioni sinora mai raggiunte.

Qui potete scaricare l'opuscolo

Dal 2010 ad oggi

La serie LEXION 700: le esigenze crescono

La serie 700 diffendeva la propria posizione di leader nel settore delle mietitrebbiatrici. Equipaggiata con cingoli posteriori TERRA TRAC la LEXION 750 raggiungeva una velocità su strada di 40 km/h, ed è quindi stata la mietitrebbia più veloce al mondo. La nuova LEXION non è dotata soltanto di una nuova cabina, ma anche di un nuovo sistema elettronico che consente di migliorare il funzionamento di tutti i comandi elettronici, ottenendo una comunicazione rapida in tutta la rete di bordo. Il sistema CEMOS AUTOMATIC presentato nel 2011 è il coronamento di tutti gli sforzi fatti nello sviluppo di sistemi di assistenza per mietitrebbie. CLAAS è riuscita a riunire tutte le esperienze maturate in 80 anni in un sistema unico al mondo. Con il CEMOS AUTOMATIC presenta per la prima volta un sistema in grado di eseguire le registrazioni ottimali della macchina in modo completamente automatico e che consente quindi di sfruttare a fondo il potenziale della macchina.

Qui potete scaricare l'opuscolo

Dal 2007 ad oggi

TUCANO: segmento premium della classe medio alta

Con lo sviluppo della TUCANO nel 2007 CLAAS introduce nuovi standard di riferimento nella classe medio-alta. Grazie alla sua versatilità la TUCANO può essere utilizzata praticamente in aziende di tutte le dimensioni e in tutte le condizioni della raccolta. Prendendo a modello la LEXION, sua sorella maggiore, gli ingegneri della CLAAS hanno riunito in questa macchina caratteristiche prestazionali della classe di punta. Su tutti i modelli TUCANO della serie 400 è montato infatti il potente e collaudato sistema di trebbiatura e separazione APS che, a partire dal 2009, viene offerto persino con l'APS HYBRID SYSTEM. Attraverso il sistema d'informazione di bordo CEBIS l'operatore può comandare facilmente aiutanti intelligenti come il nuovo sistema AUTO CONTOUR per le piattaforme di taglio e i sistemi di guida AUTO PILOT e LASER PILOT. Un'ampia gamma di piattaforme di taglio diverse ne consente inoltre l'impiego per differenti tipi di raccolto.

Qui potete scaricare l'opuscolo

Dal 2009 ad oggi

AVERO 240 / 160

AVERO: la nuova classe compatta

In occasione dell'Agritechnica 2009, CLAAS ha presentato, insieme alla nuova TUCANO con APS HYBRID SYSTEM, anche un nuovo tipo di mietitrebbia: la AVERO. Si tratta di una nuova classe compatta collocabile tra la DOMINATOR 150 e la TUCANO. La AVERO è destinata ad aziende di piccole e medie dimensioni che puntano sempre più su soluzioni di meccanizzazione propria. È dotata di molti dei vantaggi delle altre mietitrebbie CLAAS come, ad esempio, il sistema APS, la pulizia 3D e la potente piattaforma di taglio VARIO. Un ulteriore vantaggio è costituito dalla possibilità di montare le stesse piattaforme di taglio della TUCANO e della LEXION.

Qui potete scaricare l'opuscolo