Utilizziamo cookies (nostri e di terze parti, ad es. Google Analytics) per rendere più agevole la navigazione sul nostro sito web e migliorare la nostra offerta di contenuti per l’interesse dell’utente stesso.

Continuando a navigare sul nostro sito vengono creati solo cookie necessari dal punto di vista tecnico, mentre se cliccate su “Accetto” verranno abilitati tutti i cookie (anche quelli a scopi commerciali/di marketing).

Se date il vostro consenso, vi ricordiamo che potete disdirlo in futuro in qualsiasi momento.

Troverete ulteriori dettagli nella parte chiamata "Tutela dei data personali".

Accetto

Falciatrici a tamburo CORTO

Falciatrici a tamburo altamente affidabili.

Le falciatrici CORTO garantiscono una falciatura veloce e sicura con prestazioni elevate. Questo vale per le falciatrici posteriori, per quelle anteriori e per le falciatrici trainate. Delle falciatrici CORTO potete sempre fidarvi.

Falciatrici a tamburo CORTO

Falciatrici a tamburo altamente affidabili.

Le falciatrici CORTO garantiscono una falciatura veloce e sicura con prestazioni elevate. Questo vale per le falciatrici posteriori, per quelle anteriori e per le falciatrici trainate. Delle falciatrici CORTO potete sempre fidarvi.

Tecnica per professionisti.

Convincente: il tamburo falciante.

Con le nostre falciatrici CORTO mettiamo a disposizione una tecnologia affidabile e comprovata. La potenza viene trasmessa al tamburo falciante tramite un albero esagonale su una trasmissione a ingranaggi conici di grandi dimensioni, che assicura un funzionamento silenzioso, ed è protetta dall'usura grazie alla lubrificazione permanente a bagno d'olio. Attraverso l'assale centrale fisso gli urti sul tamburo falciante sono trasmessi direttamente al telaio principale.

La trasmissione è così protetta da sollecitazioni da urto e i dischi possono ruotare liberamente: ne deriva un maggior rispetto della cotica erbosa e una minore contaminazione del foraggio. L'altezza di taglio può essere regolata in continuo o mediante distanziali a seconda del modello. Per l'impiego su terreni particolarmente umidi o irregolari l'altezza di taglio può essere aumentata di altri 25 mm mediante dischi di scorrimento supplementari.

  1. Trasmissione a ingranaggi conici a lubrificazione permanente
  2. Trasmissione della potenza mediante albero esagonale
  3. Asse centrale fisso
  4. Coltelli ad attacco rapido
  5. Dischi a rotazione libera
  6. Registrazione in continuo dell'altezza di taglio
  7. Involucro del tamburo con elevata azione di convogliamento
  • Trasmissione affidabile.

    Grazie alla robusta struttura a cinghie trapezoidali la potenza viene trasmessa in modo sicuro e diretto. I picchi di carico sono ammortizzati in modo elastico e si evitano le sollecitazioni da urto.

  • Robusto telaio della trasmissione.

    Il robusto telaio della trasmissione, resistente alle sollecitazioni torsionali, è imbullonato ai tamburi mediante una flangia estremamente robusta e facilmente accessibile. L'albero d'entrata orizzontale consente di trasmettere per intero la potenza alle cinghie trapezoidali.

  • Flusso omogeneo del foraggio.

    I tamburi falcianti consentono un flusso abbondante e omogeneo del prodotto per prestazioni di raccolta elevate. Con ausili opzionali diversi è possibile ottimizzarne il convogliamento e adeguarlo a seconda del tipo di prodotto.

ACTIVE FLOAT.

Una falciatrice fa di tutto per alleggerire il carico al suolo.

Non esiste un prodotto uguale all'altro. Con il sistema di alleggerimento del carico al suolo ACTIVE FLOAT si può reagire velocemente e facilmente a ogni condizione del prodotto, sia bagnato che particolarmente secco. Tramite un distributore a semplice effetto è possibile regolare il carico al suolo anche durante l'avanzamento. Un manometro ben visibile dalla cabina indica il valore impostato.

Una regola generale per l'ACTIVE FLOAT.

Il massimo scarico possibile per il carico minimo necessario. Il totale alleggerimento del carico al suolo della falciatrice è particolarmente vantaggioso per il taglio ai bordi del campo. Qui la falciatrice «vola» sopra le irregolarità del terreno.

La resistenza di attrito si converte in resistenza volvente.

Alla CLAAS tutte le falciatrici posteriori CONTOUR sono dotate di serie di sistema di alleggerimento del carico al suolo ACTIVE FLOAT; per le falciatrici anteriori l'ACTIVE FLOAT è disponibile a richiesta. Il sistema trasferisce il peso della falciatrice dalla cotica erbosa al trattore. Inoltre, le forze di trazione laterali su terreni in pendenza sono ridotte al minimo e ciò aumenta il comfort di guida e la qualità del lavoro.

Sospensione a molle regolabili come alternativa alla sospensione idropneumatica ACTIVE FLOAT

Alleggerimento idraulico ACTIVE FLOAT per le falciatrici anteriori in opzione.

Cilindro ACTIVE FLOAT per l'alleggerimento idraulico del carico della CORTO 3200 CONTOUR.

Dettagli interessanti, che vi facilitano il lavoro.

  • Qualità di cui si può essere certi.

    Le falciatrici CORTO sono costruite in modo da poter sopportare sollecitazioni elevate in continuo, offrendo sempre la migliore qualità di taglio. Sono facili da comandare e lavorano in modo molto efficiente in ogni situazione. Tutti i lavori di manutenzione necessari possono essere eseguiti rapidamente e comodamente. L'aggancio e lo sgancio della falciatrice non è mai stato così semplice.

  • Comoda da agganciare.

    Modelli di falciatrice diversi richiedono soluzioni specifiche. Le falciatrici posteriori CONTOUR sono dotate, ad esempio, di coni doppi e di punti d'aggancio ad altezze diverse per facilitare l'aggancio. Tutte le falciatrici anteriori possono essere agganciate comodamente con staffa d'attacco rapido triangolare.

  • Sempre tutto in ordine.

    Perché siate sempre completamente soddisfatti, anche al termine del lavoro, tutti i componenti mobili come cavi, alberi cardanici, tubi idraulici o il cavo di traino hanno un posto prestabilito sulla falciatrice.

  • Rapida sostituzione dei coltelli.

    I coltelli possono essere sostituiti rapidamente e facilmente mediante la leva di montaggio in dotazione. Le lame di ricambio possono essere conservate in una scatola portacoltelli resistente alle infiltrazioni dell'acqua piovana. La leva di montaggio e la scatola portacoltelli sono integrate nella falciatrice.

  • Teli di protezione separati.

    I teli di protezione sono composti da diverse parti: si può così sostituire velocemente solo il telo danneggiato, con un notevole vantaggio economico.

  • Ribaltamento dei teli di protezione per raggiungere tutto facilmente.

    Ottimo accesso ai tamburi per eseguire interventi di pulizia e manutenzione su tutti i modelli. I teli di protezione possono essere fissati in modo sicuro su un apposito gancio.

Migliore qualità del foraggio.

L'obiettivo delle nostre falciatrici: un taglio perfetto ogni giorno con una qualità eccellente.

Versatilità: uno dei punti di forza della CORTO. La falciatrice esegue sempre un taglio perfetto, lasciandosi alle spalle andane omogenee, sia con grandi quantità di prodotto, colture bagnate, allettate o irregolari o anche su terreni irregolari.

  • Regolazione dell'altezza di taglio.

    Sulle falciatrici anteriori CORTO 3200 F PROFIL l'altezza di taglio può essere regolata in continuo tramite una leva di montaggio montata di serie. Sulle falciatrici CORTO 310 F e CORTO 285 F la leva è disponibile in opzione. Per le falciatrici posteriori l'altezza di taglio può essere regolata tramite terzo punto.

    Su tutte le falciatrici della serie CORTO è inoltre possibile aumentare l'altezza di taglio, a scelta, di 6 mm mediante distanziali oppure di 25 mm mediante dischi per taglio alto.

  • Un'andana omogenea.

    I dischi formandana dispongono il prodotto in un'andana omogenea. Due dischi formandana addizionali, disponibili a richiesta, consentono di diminuire ulteriormente la larghezza dell'andana. Grazie alla sospensione singola possono evitare gli ostacoli sulle tre dimensioni. La larghezza dell'andana può essere regolata comodamente tramite una leva sulla falciatrice.

  • Perfettamente allineate.

    Tutte le falciatrici posteriori CORTO sono dotate di spinotti d'aggancio dei bracci inferiori regolabili, per adeguare la falciatrice alla carreggiata del trattore. Ciò consente di sfruttare sempre tutta la larghezza di lavoro e di regolare la sovrapposizione ideale in combinazione con una falciatrice anteriore.