Testate JAGUAR

Testata mais performante per facilitare la raccolta.

Testate JAGUAR

Testata mais performante per facilitare la raccolta.

ORBIS

Nonostante l'ampia larghezza di lavoro, la ORBIS 900 si adatta in modo ottimale ai contorni delle superfici. L'angolo di montaggio piatto, regolabile su due livelli, e la struttura molto piatta consentono di ottenere stoppie dell'altezza minima di 80 mm.

Per questo motivo, e grazie all'impiego di dischi di trasporto a tre livelli piccoli e grandi, la ORBIS 900 è utilizzabile per la raccolta del mais, ma anche dell'insilato integrale di cereali.

Protezione automatica trasporto

Testate

Così come per la ORBIS 750, il telaio della ORBIS 900 è strutturato in 5 parti; nella ORBIS 900 ciò permette l'impareggiabile rapidità di ribaltamento in soli 25 secondi.

Grazie a una larghezza di trasporto di soli 3 m, i trasferimenti stradali con la ORBIS 900 sono consentiti senza autorizzazioni speciali. La struttura compatta di questa testata per mais assicura un'ottima visibilità sia anteriormente che lateralmente.

Con l'apertura e la chiusura della ORBIS, la protezione per il trasporto totalmente integrata, con applicazioni adesive di segnalazione e illuminazione, viene automaticamente ruotata in posizione di lavoro in campo o trasferimento su strada. Il ribaltamento dura al massimo 30 secondi e non è necessario che l'operatore scenda dalla cabina.

ORBIS 900 / 750 / 600 SD / 600 / 450.

Raccolta indipendente dalle file.

Fino a 9 m di larghezza di lavoro.

La testata da mais indipendente dalle file ORBIS di CLAAS, con larghezze di lavoro da 4,50 m fino a 9,0 m, abbina le esperienze raccolte in tutto il mondo con idee innovative a livello di costruzione e trasmissione. Potrete approfittare dei vantaggi e della grande sicurezza funzionale di questo concetto in ogni minuto del vostro lavoro.

Il bloccaggio centralizzato consente di collegare la ORBIS alla JAGUAR in tutta sicurezza. La trasmissione della potenza avviene comodamente tramite un attacco rapido.

La ORBIS 600 SD viene offerta parallelamente alla ORBIS 600.

Il modello SD è particolarmente adatto per la raccolta di varietà di colture di taglia normale e piccola. Le unità esterne con i dischi piccoli e i cilindri verticali supplementari di trasporto consentono un flusso di raccolta ottimale. Con i suoi dischi di grandi dimensioni, la ORBIS 600 è ideale per un mais di taglia normale e ad alto rendimento.

Grande affidabilità.

Testate

Le testate CLAAS sono utilizzate ovunque nel mondo per ogni tipo di coltura. I prodotti CLAAS sono apprezzati per le loro prestazioni, la resistenza all'usura, l'affidabilità e la qualità del lavoro. Basandoci sulle esperienze maturate nel mondo con le nostre collaudate testate ORBIS abbiamo completamente rivisto la nuova generazione, dal flusso di prodotto ottimizzato fino all'innovativo meccanismo di ribaltamento.

Testate

Massima affidabilità in tutte le situazioni della raccolta.

  • Sistema di trasmissione efficiente con coppie di spunto inferiori all'11% rispetto a modelli equivalenti
  • Flusso di prodotto ottimizzato per un'eccellente qualità di taglio
  • Perfetto adeguamento al suolo grazie all'AUTO CONTOUR
  • Stocchi molto bassi lungo tutta la larghezza di lavoro
  • Attivazione ed inversione a pieno carico
  • Trasferimento in linea del prodotto dalla ORBIS alla JAGUAR per una qualità del trinciato ottimale
  • Flusso di prodotto omogeneo su tutta la larghezza di lavoro
  • Struttura molto piatta per stoppie più omogenee e con un'altezza massima di soli 80 mm
  • ORBIS 600 SD con dischi piccoli per un prodotto di diversa altezza, da corta a media
  • ORBIS 600 con dischi grandi per piante di mais di diversa altezza, da media a molto alta
  • Apertura simmetrica in meno di 25 secondi (ORBIS 900) o 15 secondi (ORBIS 750)
  • Sistema di trasporto integrato disponibile a partire dalla ORBIS 600
  • PREMIUM LINE di fabbrica
Testate

Trasmissione a risparmio d'energia.

L'efficiente concetto di trasmissione assicura la massima potenza con un consumo di carburante molto contenuto. La JAGUAR trasmette meccanicamente la sua forza alla testata mais, che richiede poca potenza. La testata ORBIS necessita di solo pochi elementi di trasmissione e impressiona per le basse coppie di spunto. Grazie a queste caratteristiche, la testata può essere attivata e invertita a pieno carico. Le scatole del cambio e i componenti della trasmissione sono dimensionati per portate elevate. Il perfetto connubio tra velocità e lunghezza di taglio impostata assicura un'introduzione ottimale del prodotto nella JAGUAR.

Testate

Concetto di trasmissione efficiente.

  1. Trasmissione d'ingresso con due livelli di velocità e adattatore di aggancio rapido alla trincia
  2. Scatola trasmissione principale con tre gamme di velocità per i tamburi di alimentazione
  3. Trasmissione, grandi dischi di trasporto con coltelli
  4. Trasmissione, coni convogliatori
  5. Trasmissione, dischi di trasporto piccoli con coltelli
  6. Coclee per mais allettato a comando idraulico a richiesta

Flusso di prodotto ottimizzato.

L'abbinamento tra dischi d'introduzione piccoli e grandi consente un campo d'impiego variabile con portate molto elevate. La ORBIS trasporta tutte le piante in modo delicato e sicuro verso il punto di introduzione nella JAGUAR. Durante l'inversione le piante già tagliate restano sui dischi di grandi dimensioni e vengono successivamente introdotte nella trincia.

Versatilità d’impiego.

Rese superiori a 70 t/ha per mais, biogas, SHREDLAGE®, mais a crescita bassa o altre colture come l'insilato a pianta intera o il sorgo: tutto è possibile con la ORBIS. La struttura a tre livelli dei dischi di trasporto assicura un flusso omogeneo del prodotto.

  • La sincronizzazione dei dischi di taglio e di alimentazione consente di trasportare le piante in modo delicato
  • I robusti archi tubolari trattengono le pannocchie per limitare le perdite
  • La nuova geometria dei coltelli assicura un taglio perfetto
Testate

Flusso di prodotto.

  1. Taglio rettilineo delle piante per stocchi di altezza uniforme
  2. Adeguamento individuale delle punte alle diverse situazioni della raccolta
  3. Trasporto delicato delle piante e portata elevata
  4. Trasferimento molto regolare delle piante per una qualità di taglio sempre ottimale

Adeguamento ottimale al suolo.

Il profilo del suolo non è importante per la raccolta del mais con la ORBIS. L'adeguamento ottimale al profilo del suolo è assicurato dal nuovo telaio oscillante abbinato al sistema di regolazione perfezionato CONTOUR / AUTO CONTOUR. Quando le slitte sono interamente a contatto del suolo, la regolazione AUTO CONTOUR passa automaticamente in posizione flottante. La regolazione della pressione di appoggio al suolo consente così un eccellente livellamento trasversale.

Stocchi bassi.

Grazie alla struttura speciale del sottoscocca e all'inclinazione parallela al suolo della testata, gli stocchi sono molto corti e omogenei su tutta la larghezza di lavoro. Gli stocchi devono essere corti, regolari, puliti e sfibrati per accelerare la loro fermentazione.

L'angolo di montaggio piatto, regolabile su due livelli, e la struttura molto piatta consentono di ottenere stoppie dell'altezza minima di 80 mm.

Carrello di trasporto integrato.

La ORBIS può essere ridotta a una larghezza di 3 metri per il trasporto su strada. Il sistema di trasporto è conforme alle disposizioni del codice della strada. La regolazione attiva del sistema di trasporto consente una distribuzione ottimale del peso dell'intero veicolo. Ciò consente trasferimenti stradali molto confortevoli a velocità fino a 40 km/h e di passare velocemente da una parcella all'altra.

Come ogni altra testata CLAAS anche la ORBIS può essere trasportata su strada in modo sicuro e confortevole. Le dimensioni compatte della testata ORBIS ripiegata assicurano all'operatore un'ottima visibilità durante gli spostamenti stradali.

Facile manutenzione.

Durante la raccolta del foraggio ogni minuto è prezioso. Lunghi interventi di manutenzione non sono solo fastidiosi, ma diminuiscono anche la produttività e la redditività. Gli ingegneri CLAAS si sono pertanto impegnati a fondo per ridurre al minimo la manutenzione delle macchine. Si può accedere facilmente e velocemente ai gruppi principali e gli intervalli di manutenzione sono piacevolmente lunghi.

Testate

Struttura modulare dei dischi di trasporto e di taglio

Testate

Facile accesso alle frizioni tramite sportelli per la manutenzione

Testate

Astina di livello olio integrata per controllare il livello dell'olio

Intervalli di manutenzione lunghi.

  • Gli intervalli di manutenzione di tutti i blocchetti di lubrificazione sono di 250 ore di esercizio
  • Tutti i blocchetti di lubrificazione sono facilmente raggiungibili
  • Cambio dell'olio della trasmissione necessario dopo il primo anno e successivamente ogni 2.500 ore d'esercizio
  • Tutti i pezzi soggetti ad usura possono essere sostituiti in modo semplice e rapido
  • Facile accesso alle trasmissioni e alle frizioni attraverso sportelli per la manutenzione
Testate

PREMIUM LINE per la ORBIS.

Pezzi altamente resistenti all'usura sono raccomandabili per condizioni di utilizzo estreme, ad es. con una forte presenza di sabbia oppure quando i tempi operativi sono molto lunghi.

Elevata sicurezza di esercizio.

Durante la raccolta ogni minuto è prezioso. I lunghi lavori di manutenzione, oltre a essere fastidiosi, diminuiscono anche le prestazioni, influiscono negativamente sulla convenienza economica e compromettono il vostro profitto.

Sulla ORBIS i componenti resistenti all'usura assicurano una grande sicurezza operativa:

  • Lunga durata dei coltelli grazie al rivestimento in carburo di tungsteno
  • Effetto autoaffilante grazie alla differenza di velocità tra i dischi di taglio e i dischi di trasporto
  • Ogni disco di taglio e ogni disco di trasporto è costituito da sei segmenti modulari perfettamente accessibili; in caso di danni, non è necessario sostituire l'elemento completo ma soltanto l'elemento danneggiato

Manutenzione ridotta al minimo.

  • La lubrificazione è necessaria solo dopo 250 ore di esercizio
  • Tutti i punti di lubrificazione sono facilmente accessibili
  • Il cambio dell'olio della scatola di trasmissione è necessario solo dopo la prima campagna (500 ore di esercizio) e poi nuovamente dopo 5 anni (2.500 ore di esercizio), (trasmissione d'ingresso ogni 500 ore di esercizio)
  • Tutti i pezzi soggetti ad usura possono essere sostituiti in modo semplice e rapido